Coronavirus in Italia e nel mondo

NEWS - cultura - NEWS - spettacolo - NEWS comics


Guida Serie TV film da kataweb.it

#guidaTV #TVzap #serieTV #film

Guida tv
Stasera tutto è possibile oggi non va in onda, stop per Stefano De Martino
Sorpresa amara per i fan di Stefano De Martino e di Stasera tutto è possibile. Il programma di Rai 2, che sarebbe dovuto andare in onda lunedì 18 gennaio in prima serata […]

Sorpresa amara per i fan di Stefano De Martino e di Stasera tutto è possibile. Il programma di Rai 2, che sarebbe dovuto andare in onda lunedì 18 gennaio in prima serata con la seconda puntata, è stata cancellata e la rete ha deciso di proporre qualcosa di totalmente diverso. Vista la situazione politica che il Paese sta attraversando, infatti, Rai 2 trasmette TG2 Post – Speciale: le sorti del Governo, un’occasione per cercare di capire che cosa succederà al governo Conte.

Stasera tutto è possibile, quando va in onda la seconda puntata

Ma niente paura, Stefano De Martino e Stasera è tutto possibile torneranno presto: l’appuntamento verrà infatti recuperato martedì 26 gennaio in prima serata. Un ritorno alla collocazione del martedì dopo che la seconda puntata era stata originariamente spostata al lunedì per evitare la sovrapposizione con la Coppa Italia, in onda proprio su Rai 2 martedì 19 gennaio.

Stasera tutto è possibile, gli ascolti della prima puntata

Nel frattempo De Martino si gode il successo del programma da lui condotto, che settimana scorsa ha fatto segnare il miglior risultato di sempre alla prima puntata da quando la trasmissione va in onda con una media di 2.573.000 telespettatori pari al 12.1% di share.


Data articolo: Mon, 18 Jan 2021 15:38:24 +0000
ascolti tv
Ascolti tv, dati Auditel 11 gennaio: il GFVip batte Beppe Fiorello
Vince la sfida degli ascolti di prima serata dell’11 gennaio Canale5 con Grande Fratello Vip che ha registrato 3 milioni 290mila telespettatori con uno share del 19.62%. Ascolti tv prime time Su […]

Vince la sfida degli ascolti di prima serata dell’11 gennaio Canale5 con Grande Fratello Vip che ha registrato 3 milioni 290mila telespettatori con uno share del 19.62%.

Ascolti tv prime time

Su Rai1 Penso che un sogno così con Beppe Fiorello ha raggiunto 2 milioni 813mila spettatori (12.28% di share). Su Rai3 Report ha conquistato 2 milioni 596 mila spettatori (10.19%). Su Italia1 Mechanic: Resurrection ha ottenuto 1 milione 888 mila spettatori (7.51%). Su Rai2 L’uomo sul treno è stato visto da 1 milione 669 mila spettatori (6.61%). Su Rete4 Quarta Repubblica è stata vista da 1 milione 53 mila spettatori (5.43%). Su La7 per Witness – Il testimone 651 mila spettatori e il 2.69%.

Ascolti tv access prime time

Nell’access prime time sulla stessa rete Soliti Ignoti – Il ritorno ha registrato 5 milioni 579 mila spettatori (20.37%) mentre su Canale5 Striscia la notizia ha ottenuti 4 milioni 467 mila (16.3%). Su La7 Otto e mezzo di Lilli Gruber ha segnato 2 milioni 58 mila spettatori (7.50%). Su Rete4 Stasera Italia ha raggiunto 1 milione 370 mila spettatori (5.08%) nelle prima parte e 1 milione 180 mila (4.28%) nella seconda. Su Rai2 per Tg2 Post 1 milione 166 mila telespettatori e 4.23% di share.

Ascolti tv l’informazione

Per l’informazione il Tg1 delle 20.00 ha messo a segno 6 milioni 692 mila (25.9%), il Tg5 5 milioni 71 mila (19.38%), il TgLa7 1 milione 502 mila (5.74%).

Ascolti tv la giornata

A livello complessivo le reti Rai hanno ottenuto il 36.88% di share e 9 milioni 908 mila telespettatori in prima serata (per Mediaset il 34.98% e 9 milioni 397 mila) e il 35.79% e 4 milioni 46 mila nelle 24 ore (per Mediaset il 34.51% e 3 milioni 902 mila). Cologno Monzese si è imposta invece in seconda serata con 5 milioni 523 mila (45.53%) contro i 3 milioni 316 mila (26.13%) della Rai.


Data articolo: Tue, 12 Jan 2021 13:51:28 +0000
ascolti tv
Ascolti tv, dati Auditel 10 gennaio vince Che Dio ci aiuti 6 ma è boom per l’intervista a Papa Francesco
La seconda puntata della serie di Rai1 Che Dio ci Aiuti 6 ha conquistato il prime time del 10 gennaio con 5.513.000 telespettatori pari al 21.9% di share (5.615.000 e il 20.4% […]

La seconda puntata della serie di Rai1 Che Dio ci Aiuti 6 ha conquistato il prime time del 10 gennaio con 5.513.000 telespettatori pari al 21.9% di share (5.615.000 e il 20.4% nel primo episodio, 5.412.000 e il 23.6% nel secondo episodio), con oltre 121.000 interazioni sui social.

Ascolti tv prime time

Su Canale 5 il film Chiamatemi Francesco – Il Papa della gente ha ottenuto 2.614.000 telespettatori pari al 10% di share. Da segnalare, nella serata speciale interamente dedicata al Pontefice, l’intervista esclusiva al Papa seguita su Canale 5 da 5.401.000 spettatori con uno share del 19.05%, toccando picchi di 5.860.000 spettatori e registrando 9.746.000 contatti. Su Rai3 Che Tempo Che Fa ha intrattenuto 2.445.000 telespettatori con l’8.8% (445.000 le interazioni sui social, segnala la Rai), mentre Che Tempo Che Fa – Il Tavolo ha segnato 1.566.000 telespettatori con l’8.2%. Su Italia1 Guardiani della Galassia Vol. 2 ha intrattenuto 1.414.000 telespettatori con il 5.9% di share. Su La7 Non è l’Arena ha registrato 1.285.000 telespettatori con il 4.7% nella prima parte e 1.060.000 telespettatori con il 7.6% nella seconda. Su Rai2 911 ha interessato 1.048.000 telespettatori con il 3.8% di share. Su Retequattro il film Il ragazzo di campagna, con Renato Pozzetto, ha totalizzato 915.000 telespettatori con il 3.6% di share.

Ascolti tv access prime time

Nell’access prime time su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ha conquistato 5.151.000 telespettatori pari al 18.1%. Su Rai3 l’Anteprima di Che Tempo Che Fa ha interessato 1.831.000 telespettatori con il 6.8% di share. Su Retequattro, Stasera Italia Weekend ha radunato 1.055.000 telespettatori con il 3.8% di share nella prima parte e 998.000 telespettatori con il 3.5% di share nella seconda.

Ascolti tv l’informazione

Per l’informazione, i Tg delle ore 20 hanno avuto i seguenti ascolti: per il Tg1, 6.429.000 telespettatori pari al 23.9% di share; per il Tg5, 5.439.000 telespettatori e il 20.1%; per il TgLa7 1.081.000 telespettatori e il 4% di share.

Ascolti tv la giornata

Rai1 vince il prime time con 5.337.000 telespettatori e il 19.1% di share Per Canale 5, 3.975.000 telespettatori e il 14.23% di share. Nel complesso le reti Rai dominano in prima serata con 10.487.000 telespettatori pari al 37.54% di share (per Mediaset 8.543.000 telespettatori e 30.58% di share); le seconda serata con 4.495.000 telespettatori e 35.24% di share (per Mediaset, 3.551.000 telespettatori e 27.84% di share); le 24 ore con 5.146.000 telespettatori pari al 38.07% di share (per Mediaset, 3.722.000 telespettatori e 27.54% di share).


Data articolo: Mon, 11 Jan 2021 12:15:09 +0000
ascolti tv
Ascolti tv, dati Auditel 7 gennaio: Che Dio ci aiuti 6 debutta con 6 milioni
Che Dio ci Aiuti 6 con Elena Sofia Ricci torna su Rai 1 e conquista la prima serata del 7 gennaio con 6 milioni 59mila telespettatori con il 24.5% di share. Ascolti […]

Che Dio ci Aiuti 6 con Elena Sofia Ricci torna su Rai 1 e conquista la prima serata del 7 gennaio con 6 milioni 59mila telespettatori con il 24.5% di share.

Ascolti tv prime time

Su Canale5 Daydreamer РLe Ali del Sogno ha registrato 2 milioni 365mila spettatori (11.01% di share). Su Italia1 Il ricco, il povero e il maggiordomo ha raccolto 1 milione 608mila telespettatori (6.15%). Su Rete4 Dritto e Rovescio ha ottenuto 1 milione 281mila spettatori (6.34%). Su Rai3 America 2021 РSpeciale Tg3 ̬ stato visto da 1 milione 280 mila spettatori (4.66%). Su La7 per Speciale Atlantide РLa Notte americana 1 milione 83 mila spettatori e uno share del 5.17%. Su Rai2 Miss Peregrine РLa Casa dei ragazzi Speciali ̬ stato seguito da 925 mila spettatori (3.68%).

Ascolti tv access prime time

Nell’access prime time sempre sullo stesso canale Soliti ignoti – Il ritorno ha ottenuto 5 milioni 856 mila (21.05%). Su Canale5 Striscia la notizia ha appassionato 4 milioni 809 mila telespettatori (17.14%). Su La7 per Otto e mezzo di Lilli Gruber 2 milioni 251 mila telespettatori e uno share dell’8.10%. Su Rete4 Stasera Italia è stato visto da 1 milione 517 mila spettatori (5.57%) nella prima parte e 1 milione 343 mila (4.78%) nella seconda. Su Rai2 Tg2 Post ha messo a segno 1 milione 296 mila telespettatori (4.62%).

Ascolti tv l’informazione

Per l’informazione delle ore 20 il Tg1 è stato seguito da 6 milioni 891 mila telespettatori con il 26.7% di share, il Tg5 da 5 milioni 104 mila (19.48%) mentre il TgLa7 ha ottenuto 1 milione 602 mila con il 6.12% di share.

Ascolti tv la giornata

A livello complessivo complessivo la Rai ha segnato 10 milioni 471 mila (37.82%) in prima serata, 4 milioni 410 mila (33.62%) in seconda, 4 milioni 347 mila (37.84%) nell’intera giornata. Mediaset ha ottenuto 9 milioni 5 mila telespettatori (32.53%) in prime time, 4 milioni 160 mila (31.71%) in seconda serata, 3 milioni 639 mila (31.67%) nelle 24 ore.


Data articolo: Fri, 08 Jan 2021 12:27:02 +0000
ascolti tv
Ascolti tv, dati Auditel 6 gennaio: vince lo speciale Soliti ignoti Lotteria Italia
Lo Speciale Soliti Ignoti – Lotteria Italia, tradizionale appuntamento di Rai1 per il giorno della Befana, si aggiudica access e prime time del 6 gennaio con 5 milioni 384mila telespettatori e il […]

Lo Speciale Soliti Ignoti – Lotteria Italia, tradizionale appuntamento di Rai1 per il giorno della Befana, si aggiudica access e prime time del 6 gennaio con 5 milioni 384mila telespettatori e il 22.71% di share. Su Canale 5 l’appuntamento con la fiction Fratelli Caputo con Nino Frassica e Cesare Bocci ha avuto invece 2 milioni 404mila telespettatori con il 9.69% di share.

Ascolti tv prime time

La programmazione televisiva di ieri prevedeva poi su Italia1 il film Now You See Me 2 che ha interessato 1 milione 586mila spettatori con il 6.4% di share, mentre su Rai3 la replica de I Miserabili ha registrato 905mila spettatori pari al 3.5% di share. Stasera Italia News Speciale, su Rete4, è stato scelto da 860mila spettatori con il 4.05% di share. Su La7 Atlantide in replica ha avuto 515mila spettatori con il 2.9% di share

Ascolti tv access prime time

Nell’access prime time, mentre su Rai1 inizia lo speciale Soliti Ignoti, Striscia La Notizia su Canale 5 ha registrato 3 milioni 588mila spettatori con il 12.85% di share. Su Rai2, Tg2 Post su Rai2 – in onda fino alle 23 – ha avuto 1 milione 620mila spettatori con il 5.99% di share. Su Rete4 Stasera Italia è stato visto da 1 milione 270mila spettatori con il 4.59% nella prima parte e da 1 milione 243mila spettatori con il 4.43% di share nella seconda, mentre su La7 Uozzap! ha interessato 585mila spettatori con il 2.1% di share.

Ascolti tv l’informazione

Sul fronte dell’informazione il Tg1 delle 20 ha ottenuto 6 milioni 720mila spettatori (25.5%); il Tg5 ha avuto 4 milioni 617mila spettatori e il 17.4%; il TgLa7 è stato scelto da 1 milione 322mila spettatori con il 5%.

Ascolti tv la giornata

A livello generale, la Rai è avanti in prima serata con 10 milioni 287mila spettatori e il 37.25%, contro i 7 milioni 952mila spettatori e il 28.79% di share di Mediaset, in seconda serata con 5 milioni 548mila spettatori e il 39.68% (3 milioni 828mila spettatori con il 27.38% di share per l’azienda di Cologno Monzese), e nelle 24 ore con 4 milioni 914mila spettatori e il 37.26% di share, a fronte dei 3 milioni 527mila spettatori con il 26.75% di share di Mediaset.


Data articolo: Thu, 07 Jan 2021 10:40:30 +0000
ascolti tv
Ascolti tv, dati Auditel 3 gennaio: Chiara Lubich vince con 5.6 milioni
Il film di Rai1 “Chiara Lubich – L’amore vince Tutto‘, dedicato alla figura della fondatrice del Movimento dei Focolari e interpretato da Cristiana Capotondi, vince la prima serata del 3 gennaio con […]

Il film di Rai1 “Chiara Lubich – L’amore vince Tutto‘, dedicato alla figura della fondatrice del Movimento dei Focolari e interpretato da Cristiana Capotondi, vince la prima serata del 3 gennaio con 5.641.000 telespettatori pari al 23% di share.

Ascolti tv prime time

Su Canale 5 il film “Un Natale al Sud” ha intrattenuto 2.959.000 telespettatori pari all’11.3% di share. Su Italia 1 il film I Guardiani della Galassia ha ottenuto 1.575.000 telespettatori con il 6.5% di share. Su Rai2 Peter Rabbit ha segnato 1.072.000 telespettatori con il 3.9% di share. Su Retequattro il film Love Actually – L’Amore davvero è stato seguito da 880.000 telespettatori con il 3.9% di share. Su Rai3 Ricomincio da RaiTre ha avuto un seguito di 793.000 telespettatori pari ad uno share del 3.4%. Su La7 Tut – Il Destino di un Faraone ha registrato 573.000 telespettatori con il 3% di share.

Ascolti tv access prime time

Nell’access prime time di Rai1 Soliti Ignoti ha ottenuto 6.062.000 telespettatori con il 21.9% di share. Su Canale 5 Paperissima Sprint ha registrato una media di 3.796.000 spettatori con uno share del 13.7%. Su Retequattro Stasera Italia ha intrattenuto 1.403.000 telespettatori nella prima parte con il 5.2% di share e 1.444.000 telespettatori con il 5.2% di share nella seconda. Su Rai3 Blob ha segnato 1.146.000 telespettatori e il 4.4% di share, sulla stessa rete I grandi protagonisti – Mondaini e Vianello, 1.381.000 telespettatori e il 5% di share.

Ascolti tv l’informazione

Per l’informazione, i Tg delle ore 20 hanno avuto i seguenti ascolti: il Tg1, 6.617.000 telespettatori con il 25.2% di share; il Tg5, 5.088.000 telespettatori e il 19.2% di share; il TgLa7, 1.151.000 telespettatori e il 4.3% di share.

Ascolti tv la giornata

Rai1 ha vinto il prime time con 5.900.000 telespettatori e 21.61% di share. Per Canale 5, 3.395.000 telespettatori e il 12.43% di share. Nel complesso, le reti Rai si sono imposte prima serata con 9.815.000 telespettatori e il 35.94% di share (per Mediaset, 8.337.000 telespettatori e 30.53% di share); in seconda serata con 4.386.000 telespettatori e il 32.5% di share (per Mediaset, 3.879.000 telespettatori e 28.71% di share); nelle 24 ore con 4.885.000 telespettatori e 36,1% di share (per Mediaset, 3.720.000 telespettatori e 27.5% di share).


Data articolo: Mon, 04 Jan 2021 12:20:26 +0000
auditel
Ascolti tv, dati auditel del 30 dicembre: vince il film francese Nelle tue mani
Continua il momento d’oro delle prime serate di Rai1 anche con una commedia francese un po’ racconto di formazione come il film Nelle tue mani che batte seppur di misura la concorrenza […]

Continua il momento d’oro delle prime serate di Rai1 anche con una commedia francese un po’ racconto di formazione come il film Nelle tue mani che batte seppur di misura la concorrenza di Canale 5. Ma vediamo il dettaglio degli ascolti del 30 dicembre.

Ascolti tv, prime time

La prima serata è stata appannaggio di Rai1 con il film Nelle tue mani, che ha raccolto in media 3 milioni 474 mila telespettatori e il 14.91% di share, battendo la fiction di Canale 5 Fratelli Caputo, con Cesare Bocci e Nino Frassica, seguita da 3 milioni 117 mila pari al 13.82%. Il resto della prima serata ha visto su Italia 1 il film Forrest Gump ha interessato 1 milione 856 mila spettatori pari all’8.46%; su Rai3 l’ultimo appuntamento con Qui e adesso, lo show di Massimo Ranieri, ha fatto registrare 1 milione 385 mila con il 6.05%; su Rete4 Stasera Italia News speciale ha avuto 954 mila con il 4.19%; su Rai2 il film Alvin Superstar 2 ha raccolto 868 spettatori con il 3.47%; su La7 il film Il petroliere ha avuto 529 mila spettatori e il 2.5%.

Ascolti tv, access prime time

Nell’access prime time, bene Soliti ignoti – Il ritorno, con 5 milioni 544mila spettatori e il 20.89% di share; per Striscia la notizia, su Canale 5, ci sono stati 4 milioni 734 mila pari al 17.87%. In questa fascia su Rete4 Stasera Italia News ha avuto 1 milione 606 mila e il 6.22% nella prima parte, 1 milione 449 mila e il 5.44% nella seconda; su La7 Uozzap! Collezione ha fatto segnare 834 mila con il 3.2%. Rai1 si conferma leader anche nel preserale con L’Eredità (3 milioni 588 mila con il 19.62% nella Sfida dei 7, 5 milioni 151 mila con il 24.05% nel gioco finale). Su Canale 5 Caduta libera! Inizia la sfida ha avuto 2 milioni 258 mila e il 12.5%, Caduta libera! 3 milioni 482 mila con il 16.52%.

Ascolti tv, l’informazione

Per l’informazione delle 20, il Tg1 ha raccolto 6 milioni 87 mila con il 24.9%, il Tg5 4 milioni 966 mila con il 20.1%, il Tg La7 1 milione 189 mila con il 4.8%.

Ascolti tv, la giornata

In prime time l’ammiraglia Rai ha ottenuto il 18.23% a fronte del 16.22% di Canale 5.  Nel complesso, vittoria per le reti Mediaset in prima serata con una media di 9 milioni 493 mila spettatori pari al 36.53% (per la Rai, 9 milioni 62 mila e il 34.88%) e in seconda serata, con il 37.54% (a fronte del 27.71% della concorrenza). Alla Rai le 24 ore con il 35.36% (Mediaset al 32.44%).


Data articolo: Thu, 31 Dec 2020 11:44:28 +0000
palinsesti
Propaganda Live – Speciale Capodanno 2020 con Zoro, Makkox e tanti ospiti
La tombolata social, fumetti e canzoni, tanti ospiti e qualche spiegone: tutto questo è Propaganda Live – Speciale Capodanno 2020. In prima serata il 31 dicembre al via dopo il discorso del […]

La tombolata social, fumetti e canzoni, tanti ospiti e qualche spiegone: tutto questo è Propaganda Live – Speciale Capodanno 2020. In prima serata il 31 dicembre al via dopo il discorso del Presidente della Repubblica Diego Bianchi “Zoro”, Makkox e tutta la squadra sono i protagonisti per la prima volta della notte di Capodanno con un appuntamento esclusivo per salutare l’anno appena trascorso e accogliere il nuovo anno.

Gli Ospiti di Propaganda Live

Una lunghissima serata, tutta in diretta e con tante sorprese, che ci concederà – con ospiti, reportage, collegamenti, satira, musica e un po’ di ironia e leggerezza – dagli ultimi faticosi mesi vissuti in piena emergenza, e che vede ospiti speciali l’attore Valerio Mastandrea; il cantautore Francesco Guccini; i genitori di Giulio Regeni Claudio e Paola.

Non mancheranno Zerocalcare con i suoi cartoon inediti; Valerio Aprea con un nuovo monologo di Mattia Torre; Key Rush con una nuova classifica; le parodie di Fabio Celenza; il conduttore Giorgio Mastrota; tanto colore con la Drag Queen Karma B, e tanta musica con Giuliano Palma, con il gruppo concorrente di XFactor Little piece of marmelade, e con la cantante di black music Tahnee Rodriguez.

I Reportage di Propaganda

Nel corso della puntata il reportage di Diego Bianchi che ripercorre i momenti salienti di questo 2020 con l’intervista alla Dottoressa Alessandra D’Ambrano, infettivologa dell’ospedale Spallanzani di Roma, una dei primi 5 operatori sanitari italiani ad aver ricevuto il tanto atteso vaccino.

La tombolata social

Propaganda Live propone anche la prima tombolata social della tv: nel corso della serata vengono infatti estratti i numeri e tutti quelli che hanno scaricato la cartella e l’hanno condivisa sul proprio profilo twitter, potranno giocare e partecipare. Il più veloce a pubblicare la cartella con i numeri vincenti si aggiudicherà la vittoria.


Data articolo: Thu, 31 Dec 2020 08:13:29 +0000
Guida tv
Le webstar più amate in Italia, i premi Webboh Awards 2020
Non solo Chiara Ferragni, quali sono le webstar più amate dei teenager? A mostrarlo i Webboh Awards 2020, i premi social dell’anno, istituiti dal sito www.webboh.it. Con quasi 4 milioni di voti […]

Non solo Chiara Ferragni, quali sono le webstar più amate dei teenager? A mostrarlo i Webboh Awards 2020, i premi social dell’anno, istituiti dal sito www.webboh.it. Con quasi 4 milioni di voti distribuiti su 26 categorie ricevuti in soli 10 giorni, i lettori del sito hanno scelto i migliori youtuber, gamer, creators, tiktoker e streamer dell’anno, tra oltre cento candidati.

Le star del web

Dalla regina del pomeriggio televisivo Barbara D’Urso, alla numero uno della domenica Mara Venier, senza dimenticare la conduttrice più amata del daytime Antonella Clerici, ma anche personaggi Filippo Bisciglia o Giancarlo Magalli, il volto femminile per eccellenza di DAZN Diletta Leotta, l’attore e regista Paolo Ruffini, il fashion designer Enzo Miccio, l’insostituibile cupido della tv Flavio Montrucchio, l’eclettica attrice, cantante e conduttrice Lodovica Comello, i cantanti Alfa, Shade e Chiara Galiazzo, il conduttore radiofonico Jason Gagliani, il commentatore Esports Ivan Grieco e le star dei social Luciano Spinelli, Jenny De Nucci, Astol, Nicole Rossi, Denis Dosio, Alessandro Andreini, Cecilia Cantarano e Carimadituttodipiù.

Il trionfo di Chiara Ferragni

A trionfare è stata Chiara Ferragni che ha vinto per distacco due categorie: Instagrammer 2020, insieme a suo marito Fedez, e Fashion Influencer. Ottengono due riconoscimenti anche la tiktoker Dixie D’Amelio, miglior star internazionale con la sua famiglia e miglior coppia internazionale con il suo fidanzato Noah Beck, e Carimadituttodipiù, eletta miglior personaggio Cringe e miglior MEME (il famosissimo Emily).

Nelle categorie principali l’hanno spuntata rispettivamente Sespo, come miglior youtuber, Homyatol, miglior streamer, e Giorgia Malerba, miglior tiktoker. Benedetta Rossi, amatissimo volto di Fatto in casa da Benedetta, ha avuto la meglio sullo chef idolo dei social Rafael Nistor ed è stata eletta Food Creator 2020. Sono stati premiati anche i protagonisti de Il Collegio Andrea Di Piero, miglior collegiale, e la coppia Davide Vavalà – Sofia Cerio, migliore ship. Nelle categorie dedicate alla musica la canzone social dell’anno è Concedimi di Matteo Romano, mentre il riconoscimento per il miglior cantante social è finito al duo Psicologi.

Da segnalare, infine, i creator che hanno vinto per il secondo anno consecutivo i premi delle loro categorie di appartenenza: i Me contro te sono nuovamente i migliori creator per bambini, Favij il miglior gamer, i Q4 la migliore crew e RoberryC, la migliore fitness creator.

Tutti i vincitori e i voti raccolti

  • Youtuber: Sespo (25%)
  • Instagrammer: Ferragnez (73%)
  • Streamer: Homyatol (41%)
  • Tikoker: Giorgia Malerba (27%)
  • Gamer: Favij (48%)
  • House: Stardust House (34%)
  • Star Internazionale: D’Amelio Family (31%)
  • Creator Comico: Vincenzo Tedesco (31%)
  • Collegiale: Andrea Di Piero (39%)
  • Travel creator: Giovanni Arena (52%)
  • Fashion influencer: Chiara Ferragni (64%)
  • Fitness creator: RoberryC (48%)
  • Coppia dell’anno: Emily Pallini e Michelangelo Vizzini (31%)
  • Beauty Creator: Pierangelo Greco (29%)
  • Crew: Q4 (39%)
  • Personaggio Cringe: Carimadituttodipiù (42%)
  • TikTok Trend: WAP (37%)
  • Creator Kids: Me contro te (44%)
  • Meme: Emily (50%)
  • Coppia internazionale: Dixie D’Amelio e Noah Beck (46%)
  • Cantante social: Psicologi (32%)
  • Food creator: Fatto in casa da Benedetta (46%)
  • Canzone social: Concedimi di Matteo Romano (38%)
  • Reactioner: Il Masseo (33%)
  • Rivelazione dell’anno: Raissa e Momo (21%)
  • Ship: Davide Vavalà e Sofia Cerio (48%).

Data articolo: Wed, 30 Dec 2020 17:05:19 +0000
Guida tv
Le fiction Rai 2021, dal ritorno di Montalbano a Schiavone più molte novità
Il nuovo anno, l’attesissimo 2021, si prospetta sul fronte Rai come ricco di sorprese per quanto riguarda le fiction tra graditi e attesissimi ritorni e novità con personaggi tutti da scoprire: dai […]

Il nuovo anno, l’attesissimo 2021, si prospetta sul fronte Rai come ricco di sorprese per quanto riguarda le fiction tra graditi e attesissimi ritorni e novità con personaggi tutti da scoprire: dai nuovi episodi di Montalbano e Schiavone, all’arrivo di serie dedicate a Leonardo, il commissario Ricciardi, Mina Settembre, senza dimenticaree protagonisti del passato come Chiara Lubich, Renato Carosone, Primo Levi: è L’anno che verrà di Rai Fiction.

I grandi ritorni

Tornano le avventure del Commissario Montalbano, nato dalla penna di Andrea Camilleri e interpretato da Luca Zingaretti, con Il metodo Catalanotti. Nelle nuove puntate di Che Dio ci aiuti 6 il convento degli Angeli trasloca ad Assisi, la città in cui Suor Angela – Elena Sofia Ricci – è cresciuta e ha trovato la vocazione. Suor Angela si troverà a fare i conti con un segreto, una ferita nascosta ma ancora aperta nella sua anima. Attesa la seconda stagione della Compagnia del cigno con Anna Valle e i sette giovani musicisti guidati da Alessio Boni, alle prese con le sfide della maturità. E su Rai2 tornano le indagini dello scorretto e indisciplinato vicequestore Rocco Schiavone – Marco Giallini – dai romanzi di Antonio Manzini.

Le novità delle fiction

Tra i nuovi protagonisti spicca Leonardo, una grande coproduzione internazionale con Aidan Turner, Matilda De Angelis e Freddie Highmore, che svela il mistero di uno dei personaggi più affascinanti ed enigmatici della storia a 500 anni dalla morte. Il commissario Ricciardi, ispirato ai romanzi di Maurizio de Giovanni e interpretato da Lino Guanciale, è un racconto coinvolgente che indaga sul senso ultimo della vita e del dolore sullo sfondo di una Napoli in chiaroscuro. Dai romanzi di Gabriella Genisi, Lolita Lobosco rappresenta invece una moderna declinazione al femminile del giallo all’italiana ibridato con la commedia rosa: Luisa Ranieri veste i panni di un vicequestore donna a capo del commissariato di polizia a Bari in un mondo ostinatamente governato dai maschi. E poi Mina Settembre con Serena Rossi ancora da de Giovanni: una serie dai toni brillanti che, con il giusto mix di commedia e giallo, mette in scena personaggi ricchi di umanità e luci e ombre della nostra società. Il racconto di un’assistente sociale empatica e del consultorio dove lavora, nel cuore pulsante di Napoli: il Rione Sanità. Vittoria Puccini è invece protagonista dell’action-thriller La fuggitiva, che, con i toni del noir, racconta un’eroina in fuga per difendersi dall’accusa di avere ucciso il marito e dalle ombre del passato. Cuori con Daniele Pecci, Matteo Martari, Pilar Fogliati si ispira a una stagione d’oro della medicina in Italia e racconta le sfide umane e professionali di un gruppo di medici tanto geniali quanto ambiziosi in un reparto di cardiologia all’avanguardia dell’ospedale Molinette di Torino. E ancora La promessa con Greta Scarano, Simone Liberati e Claudia Pandolfi percorre dodici anni di vita di una coppia per scoprire come l’amore si sia trasformato in odio e il segreto si nasconde alle origini della loro storia.

I grandi personaggi italiani del passato

Prosegue il racconto dei grandi personaggi italiani del passato più recente ovviamente senza contare Leonardo. Nel centenario della nascita, Cristiana Capotondi interpreta Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari, una figura coraggiosa che è stata in grado di cambiare il mondo con la sola forza del suo sogno e del suo credo. Sempre a 100 anni dalla nascita Eduardo Scarpetta veste i panni di Renato Carosone in Carosello Carosone: il racconto dell’ascesa ai vertici delle classifiche internazionali, di un’avventura piena di ritmo all’insegna della musica, del divertimento e della sperimentazione. E ancora con Carolina Crescentini La bambina che non voleva cantare ripercorre l’infanzia e gli esordi di Nada a partire da un paesino del livornese e dal mondo contadino dei primi anni Sessanta.

Le nuove docu-fiction

Rai Fiction rende omaggio a Primo Levi con Questo è un uomo: una docufiction interpretata da Thomas Trabacchi per ricordare la vita dello scrittore piemontese che ha raccontato l’orrore dei campi di concentramento e che ha saputo ergere la sua storia a simbolo della più grande tragedia collettiva del Novecento. Le porte dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma si aprono ancora una volta alle telecamere per raccontare storie di vita e di speranza dei piccoli pazienti: la docufiction Dottori in corsia torna su Rai3 con il coinvolgimento di Federica Sciarelli come narratrice. Infine, su RaiPlay arriva Nudes, un racconto antologico, ma profondamente omogeneo ed emozionante, per raccontare e mostrare quali conseguenze può avere esporre o veder esposto il proprio corpo nudo nella dimensione online.


Data articolo: Wed, 30 Dec 2020 16:13:53 +0000
ascolti tv
Ascolti tv, dati auditel del 29 dicembre: vince Biancaneve
Queste feste di Natale hanno sancito il successo costante delle fiabe televisive, ancora una volta infatti è un grande classico a vincere gli ascolti del 29 dicembre: Biancaneve su Rai1 ha sfiorato […]

Queste feste di Natale hanno sancito il successo costante delle fiabe televisive, ancora una volta infatti è un grande classico a vincere gli ascolti del 29 dicembre: Biancaneve su Rai1 ha sfiorato i 4,5 milioni di telespettatori.

Ascolti tv, prime time

Biancaneve, il film del 2012 con Lily Collins, Julia Roberts e Armie Hammer trasmesso del 29 dicembre da Rai1, è stato il programma più visto della prima serata televisiva, con 4.455.000 spettatori e il 18.5% di share. Al secondo posto, su Rai2, Un’Ora sola vi vorrei… per le feste, con 2.068.000 spettatori e l’8% di share. Terzo piazzamento, su Italia 1, per lo Speciale Le Iene: Un Anno di Covid, con 1.858.000 spettatori e il 10.9% di share. A seguire, tra gli altri ascolti di prime time: Speciale Viaggio nella Grande Bellezza: Nativity su Canale 5 (1.720.000 spettatori, share 7.9%), Maria Teresa su Rai3 (1.024.000 spettatori, share 4%), Selvaggi su Rete4 (902.000 spettatori, share 3.6%), I Magnifici Sette sul Nove (744.000 spettatori, share 3.3%), Sabrina su La7 (712.000 spettatori, share 3%), Il Bacio di Mezzanotte su Tv8 (630.000 spettatori, share 2.5%).

Ascolti tv, access prime time

Nell’access prime time il programma i Soliti Ignoti – Il Ritorno su Rai1 ha fatto segnare 6 milioni 21mila spettatori e il 22.35%, mentre Striscia La Notizia su Canale 5 ha registrato 4 milioni 396mila spettatori con il 16.32% di share. Su Rete4 Stasera Italia è stato visto da 1 milione 472mila spettatori con il 5.63% nella prima parte e da 1 milione 474mila spettatori con il 5.45% di share nella seconda, mentre Tg2 Post su Rai2 ha avuto 1 milione 227mila spettatori con il 4.53% di share. Su La7 Uozzap! Collezione ha interessato 923mila spettatori con il 3.5% di share.

Ascolti tv, l’informazione

Sul fronte dell’informazione il Tg1 delle 20 ha ottenuto 6 milioni 713mila spettatori (27%); il Tg5 ha avuto 5 milioni 105mila spettatori e il 20.3%; il TgLa7 è stato scelto da 1 milione 255mila spettatori con il 5%.

Ascolti tv, la giornata

A livello generale, la Rai è avanti in prima serata con 10 milioni 52mila spettatori e il 38.03%, contro gli 8 milioni 674mila spettatori e il 32.82% di share di Mediaset, e nelle 24 ore con 4 milioni 253mila spettatori e il 36.32% di share, a fronte dei 3 milioni 698mila spettatori con il 31.59% di share dell’azienda di Cologno Monzese che però si aggiudica la seconda serata con 4 milioni 339mila spettatori e il 34.21% (3 milioni 508mila spettatori con il 27.66% di share per Viale Mazzini).


Data articolo: Wed, 30 Dec 2020 11:51:10 +0000
film
Nelle tue mani, trama, cast e curiosità del film tra commedia e racconto di formazione
Il talento non basta, suonare il piano divinamente neppure, bisogna scoprire la disciplina, avere l’occasione giusta e non lasciarsi più distrarre, in sintesi un film sul riscatto ma non attraverso lo sport […]

Il talento non basta, suonare il piano divinamente neppure, bisogna scoprire la disciplina, avere l’occasione giusta e non lasciarsi più distrarre, in sintesi un film sul riscatto ma non attraverso lo sport – un grande classico – ma attraverso la musica: è Nelle tue mani, la prima visione di mercoledì 30 dicembre in prima serata di Rai1.

Nelle tue mani, trama e cast

Nelle tue mani – firmato dal regista francese Ludovic Bernard e interpretato da Lambert Wilson, Kristin Scott Thomas, Jules Benchetrit – narra una storia di integrazione e riscatto. Il giovane Mathieu vive nella banlieue parigina ed è il primo di tre fratelli. Nonostante la madre, da sola, si sforzi di portare avanti la famiglia, il giovane commette dei piccoli furti per vivere. La passione del ragazzo, in realtà, è la musica classica e suonare il pianoforte. Del suo straordinario talento si accorge casualmente Pierre Geithner, il direttore del conservatorio parigino, che ascolta Mathieu suonare il piano in una stazione cittadina. Comincia un’altra storia e un’altra vita.

Nelle tue mani, curiosità

  • Il titolo originario del film del 2018 di Ludovic Bernard è Au bout des doigts.
  • Nel film anche Kristin Scott Thomas che pur essendo inglese è naturalizzata francese.
  • Nel cast abbiamo anche Lambert Wilson, popolare attore francese ma notissimo nel mondo dopo aver preso parte alla saga di Matrix nel ruolo del Merovingio.
  • L’attore principale del film, Jules Benchetrit, non sapeva suonare il piano prima di questo impegno e ha quindi dovuto prendere tutti giorni lezioni di questo strumento per riuscire a ottenere la giusta gestualità.
  • Tra le musiche scelte per essere interpretate nel film grande rilievo ha il Concerto per piano n.2 di Rachmaninov.

Data articolo: Wed, 30 Dec 2020 09:05:10 +0000

Le notizie di cultura, arte, spettacoli, comics, cinema, moda, costume, libri, gossip

Video a tema culturale da youtube

Video Filosofo Umberto Galimberti Detransizione da Pro Vita e Famiglia News musica e conceri Cultura da Treccani Channel Video storico Alessandro Barbero Centro culturale Milano Video Beni culturali da MIBAC Fondazione DIA' Cultura Maurizio Crozza Su Nove Video Teatro napoletano Video da Teatro Massimo Palermo Video da Teatro Biondo Palermo Antropologia, etnologia Video da tutto il mondo da internazionale.it

Comics, anime, manga, nerd, videogame, action figure, fumetti, fantascienza

Videogame ultime uscite Videogame recensioni News comics game da gattaiola.it News fantasy da nerdexperience.it News da fumetti-anime-and-gadget.com News figures e action figures resolutionshop.it Video recensioni actions figures News videogame da gameinformer youtube News per gli amanti delle action figures

Cultura, libri, musica, arte, altre culture

News da XL.repubblica.it News Vaticano da vatican.va news cultura Ansa Antropologia lescienze.it Archeologia lescienze.it Musei Italia per regione comune Musei Italia per categoria Musei Italia per tipologie News teatro e musica lirica Reportage da internazionale.it News bestseller libri News Street Art News cultura da midi-miti-mici.it Podcast arte finestrasullarte.info Recensioni libri da kataweb.it

A tavola, ricette, in cucina

Ricette cucina da 4yougratis.it Ricette facili e veloci da ricettedalmondo.it Ricerca ricette di cucina

Notizie molto utili: previsioni del tempo, scioperi ecc.

Previsioni del tempo Guida giornaliera programmi TV News scioperi annunciati Scioperi trasporto pubblico RAI SPORT in diretta